Cerca

Il delitto di Ragusa

La confessione choc di Veronica:
"Cosa ho fatto col corpo di Loris"

La confessione chos di Veronica:

Veronica Panarello in un drammatico interrogatori ha raccontato ai giudici cosa è successo la mattina di fine novembre del 2014. Per la prima volta ha ammesso di non averlo mai portato a scuola. Ne parla il settimanale Giallo. La donna accusata di aver ucciso il figlio Loris di 8 anni e che sarà processata con rito abbreviato condizionato a perizia psichiatrica, ha detto.  “Ho caricato il corpicino di Loris in auto e l’ho coperto con un giubbotto per paura che i vicini lo vedessero”. La donna ha poi spiegato cosa ha fatto nelle ore successive:  “Dopo averlo occultato nel canalone, sono tornata a casa. Ho preso la fascetta, gli elastici e la cintura e li ho messi nelle tasche del giubbotto, portando in mano le mutandine. Avviandomi verso l’uscita sono inciampata nello zaino di Loris e allora ho preso anche quello. Ho guidato fino a una rotonda. Sono scesa dall’auto e mi sono diretta verso il canneto, dove ho buttato lo zainetto. Ho gettato gli elastici dal finestrino mentre andavo al Castello di Donnafugata per partecipare al corso di cucina”. E ha aggiunto: “La fascetta, la cintura, le mutandine e il sacchetto della spazzatura che contenevano altre fascette li ho gettati in un cestino. Ho partecipato al corso in stato confusionale”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    21 Gennaio 2016 - 15:03

    è una confessione che non sta nè in cielo né in terra. Non credo a una sola parola della confessione fatta da Veronica. Non è certo questa la verità. Veronica è confusa perché non sa se accontentare il marito con una confessione qualsiasi che lo tranquillizzi (questa è l'impressione che si ha tallonando la moglie nel confessare il delitto) o perdere definitivamente il marito. Lo perderà ugualment

    Report

    Rispondi

  • traiano1958

    21 Gennaio 2016 - 14:02

    non penso ci sia nulla di peggio di una madre che ammazza in quel modo il proprio figlio....non mi vengono in mente parole, insulti o torture consone alla situazione.....che Dio la maledica!!

    Report

    Rispondi

  • almadora66

    21 Gennaio 2016 - 13:01

    spero solo che questa donna crepi al più presto e che il piccolo loris riposi in pace..non ce altro da dire.

    Report

    Rispondi

blog