Cerca

Monetina sospetta

Ecco come vieni truffato (ogni giorno). La polizia: "Occhio a questi 2 €"

Ecco come vieni truffato (ogni giorno). La polizia:

Fate (molta) attenzione al resto: dietro a quelle che sembrano monete da uno o due euro potrebbe nascondersi una truffa. L'allarme viene lanciato da Agente Lisa, una pagina Facebook gestita dalla polizia di Stato, che mette in guardia da alcune monetine. Si tratta, soprattutto, di monete di Paesi extraeuropei o fuori corso, molto simili a quelle da uno o due euro (nella foto, le monete mostrate su Facebook dalla Polizia). Agente Lisa consiglia di "prestare attenzione al resto in monete di uno e due euro, perché facilmente confondibili con monete di altri Paesi extraeuropei con un valore inferiore e di vecchi coni".

Un commento sulla vicenda arriva anche da Sergio Veroli, vicepresidente di Federconsumatori, che insiste sull'esigenza di "stare molto attenti quando si fanno gli scambi di denaro e di valutare bene il resto, soprattutto in prossimità dei centri interessati da un grande afflusso di stranieri e turisti, perché è più facile che si verifichino truffe o errori". Sempre su Facebook, Agente Lisa aggiunge che spesso "nemmeno il negoziante si rende conto che gliele hanno rifilate e senza volerlo a sua volta ve le danno come resto, perché forma, dimensione e metalli utilizzati possono ingannare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcosca2

    23 Gennaio 2016 - 10:10

    E chi se ne frega di pochi euro, io, e molti altri siamo stati truffati dallo stato italiano con la storia della pensioni, Rubati 10 anni di pensione per una stima di 200.000 euro, questo è quanto ha "rubato" lo stato italiano!!!

    Report

    Rispondi

blog