Cerca

Sorprese in tavola

Carne di cavallo nei ravioli:
Nestlè li ritira dall'Italia

Lo scandalo raggiunge il Belpaese: nei tortellini non c'era solo manzo. Via dagli scaffali due prodotti Buitoni. Raffica di test sui prodotti

Carne di cavallo nei ravioli:
Nestlè li ritira dall'Italia

Lo scandalo europeo della carne di cavallo spacciata per manzo si allarga. Dopo l'Inghilterra e la Romania, ecco l'Italia. La multinazionale svizzera Nestlé, ha rivelato il quotidiano economico della City, il Financial Times, ha ritirato confezioni di ravioli e tortellini di manzo distribuite nel Belpaese e in Spagna, dopo che i test hanno rilevato tracce di Dna di carne di cavallo superiori all’1 per cento.

La nota di Nestlè - I prodotti ritirati, secondo il quotidiano, sarebbero "due prodotti di pasta congelati, i ravioli e i tortellini della Buitoni". La multinazionale ha spiegato in una nota: "Stiamo anche potenziando il nostro programma globale di garanzia di qualità con l'aggiunta di nuovi test". Sempre il FT ricorda come la scorsa settimana proprio Nestlè aveva dichiarato che i suoi prodotti non erano stati colpiti dallo scandalo della carne bovina, che dall'Irlanda ha preso a dilagare in tutta Europa.

Le posizioni - Il caso, sempre più esteso, ha spinto l'Unione europea ad approvare una raffica di test su carne di manzo per verificarne così la composizioni. L'Italia, primo consumatore di carne di cavallo in Europa, si è espressa contrariamente, ed è stato l'unico paese europeo a farlo. La Germania, al contrario, ha deciso di seguire un piano in dieci punti che va al di là di quanto stabilito a Bruxelles: obiettivo, verificare l'eventuale presenza di altri additivi non dichiarati. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carlo5

    20 Febbraio 2013 - 13:01

    Forse ci ritroveremo alla mole Adriana a cercare gatti e qui si quisquilia sulla carne di cavallo. L'errore e' stato non dichiararlo nell'etichetta per il resto viene da ridere, è come se la carne di cavallo fosse tossica o immangiabile. Fatela finita. La carne di cavallo è buona e dovrebbe essere data ai bambini altro che chiacchiere. Buttare quei tortellini e quei ravioli è uno schiaffo alla miseria, che ci pensi la Nestle' e li dia chi ha bisogno.

    Report

    Rispondi

  • allianz

    20 Febbraio 2013 - 12:12

    la prossima volta li faranno con il Kitekat.

    Report

    Rispondi

  • lucatnt73

    19 Febbraio 2013 - 17:05

    Ne ho mangiate un paio di confezioni le scorse settimane, erano deliziosi. Se la Nestlè gentilmente me li manda, provvedo io a distruggerli...

    Report

    Rispondi

  • arwen

    19 Febbraio 2013 - 17:05

    Prodotti made in Italy che di Italy non hanno più nulla!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog