Cerca

Salasso in bolletta

Non pagare il canone Rai, come evitare la tassa: le dritte, i rischi, il modulo

Non pagare il canone Rai, come evitare la tassa: le dritte, i rischi, il modulo

Canone Rai in bolletta, non è certo una novità. L'importo cala da 113 a 100 euro, e si pagherà da luglio in poi. Niente più bollettino, dunque: il salasso arriverà direttamente nella bolletta elettrica, aggravata da 70 euro a luglio (poi, da agosto in poi, altre tranche in cui verranno diluiti i restanti 30 euro). Dal 2017 la versione definitiva della nuova tassa, spalmata su dieci rate da dieci euro l'una.

Chi però non dovesse pagare il canone (o, a suo rischio e pericolo, non volesse) potrà farlo dichiarando all'Agenzia delle Entrate di avere i requisiti per l'esenzione dal balzello. Tra le novità introdotte dalla legge di Stabilità, si stabilisce l'esclusione della possibilità di denunciare la cessazione dell'abbonamento per suggellamento, impacchettando il televisore e dimostrando di non usufruire del servizio. Il tributo, insomma, va versato in tutti i casi in cui si sia in possesso di un apparecchio televisivo, e il fatto che lo si usi o meno non conta nulla.

Per rientrare nei casi di esenzione dal pagamento del canone Rai, insomma, si dovrà presentare tramite raccomandata con ricevuta di ritorno una dichiarazione all'Agenzia delle Entrate, nel dettaglio alla direzione provinciale I di Torino (che gestisce la tassa). Alternativamente la richiesta di esenzione può essere presentata a mano presso l'Ufficio delle Entrate più vicino al proprio luogo di residenza. Per presentare la dichiarazione sarà necessario usare il modello predisposto proprio dalle Entrate

Cliccando su questo link, ecco il modulo e le condizioni per chiedere l'esenzione dal pagamento della più odiata delle tasse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • burago426

    24 Gennaio 2016 - 16:04

    ma che domanda di esenzione è quella!? Li parla di uno che il televisore lo ha, non ,che non ce l'abbia. 1° Abbonamento Rai n........., non ce l'ho per quello che ti faccio la domanda 2° Dichiara, in particolare a)di essere in possesso esclusivamente ... ma sei di coccio? Ho detto che il televisore non l'ho, ti ho persino mandato una raccomandata con i dati. Sì sono subentrato io, ma non ce l'ho.

    Report

    Rispondi

    • Pinkalikoi

      25 Gennaio 2016 - 11:11

      x Burago426, Non se la prenda con la RAI, il modulo di esenzione di cui Libero pubblica il link, è quello che riguarda l'esenzione dal canone per gli ultrasettantacinquenni a basso reddito. Il modulo per dichiarare di non possedere apparecchi TV è invece reperibile presso gli uffici dell'Agenzia delle Entrate. Liberao ha fatto un po' di confusione...

      Report

      Rispondi

blog