Cerca

Il virus

Meningite a Repubblica, scoppia il caos in redazione: i giornalisti sotto assedio

Mario Calabresi

Un flash - preoccupante - su Dagospia. Un'indiscrezione che riguarda la redazione del quotidiano La Repubblica, dove si sarebbe scatenata la psicosi "per un caso di meningite batterica (non virale)". Secondo Dago è stata avviata la profilassi con antibiotico, su base volontaria, per tutti i dipendenti del quotidiano diretto da Mario Calabresi. Sempre su Dago si legge che per chi è stato a stretto contatto con la giornalista che ha contratto il virus è stato sottoposto a controlli accurati e a un protocollo differente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Garrotato

    13 Febbraio 2016 - 09:09

    La meningite? Òrcocàn! Magari è la volta che quelli lì dicono qualche cosa di sensato. Ahahah.

    Report

    Rispondi

  • claudioarmc

    13 Febbraio 2016 - 09:09

    Ora sipiega la linea editoriale del quotidiano di Debenetti

    Report

    Rispondi

  • zefleone

    12 Febbraio 2016 - 17:05

    Speriamo che quel virus attacchi tutti quei miserabili comunisti. Ma speriamo che sia fatale.

    Report

    Rispondi

  • me nono

    12 Febbraio 2016 - 17:05

    Non è possibile, la Meningite non ha mai comperato ne letto la repubblica.

    Report

    Rispondi

blog