Cerca

Recanati

Dramma nelle Marche: morta una 33enne e il figlio di 8 anni. La tragica ipotesi

Dramma nelle Marche: morta una 33enne e il figlio di 8 anni. La tragica ipotesi

Il compagno della donna di 32 anni, Laura P., trovata morta questa mattina insieme al figlio di 8 anni in un appartamento di Recanati (Macerata), entrambi uccisi da colpi di fucile, viene interrogato in queste ore dai carabinieri di Civitanova Marche. Gli investigatori vogliono capire quale sia stata la dinamica della tragedia avvenuta nella zona industriale di Sambucheto, e quali siano le responsabilità per la morte delle due persone. Intanto prende sempre più piedi l’ipotesi che sia trattato di un omicidio-sucidio. La donna avrebbe sparato al figlio un colpo di fucile e poi si sarebbe a sua volta suicidata. A scoprire i corpi sarebbe stato il padre
di lei. La tragedia sarebbe avvenuto in un contesto di gravi difficoltà economiche e psicologiche, conseguenti anche alla separazione recente della 32enne. La donna aveva presentato una denuncia per stalking e le era stata incendiata l’auto. Al momento non risultano indagati

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog