Cerca

Frode all'Inps

Il marocchino ha lasciato l'Italia nel 2012 ma da 4 anni continua a prendere la pensione: 20mila euro

Il marocchino ha lasciato l'Italia nel 2012 ma da 4 anni continua a prendere la pensione: 20mila euro

Risultava residente nel Comune di Cannara (Perugia) ma dal 2012 era tornato nel suo Paese. Eppure un marocchino ha continuato a incassare la sua pensione sociale, per la bellezza di 20mila euro in 4 anni. La frode, come sottolinea il Giornale, è venuta a galla per puro caso. I carabinieri si sono recati nella casa della famiglia dell'uomo e una volta non trovatolo, hanno avviato alcune indagini. Il mistero è stato presto risolto: per il Comune il marocchino di fatto non esisteva più, visto che da anni risultava impossibile mettersi in contatto con lui nonostante i familiari complici continuassero a sostenere la sua presenza in Italia. Per l'Inps, però, l'immigrato c'era eccome e meritava anzi la sua bella pensione sociale accreditata direttamente sul libretto in posta a Cannara.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    20 Febbraio 2016 - 14:02

    INPS ... un triste capitolo italiano che andrebbe riscritto da persone competenti ... ma il problema è proprio questo: trovare persone preparate e competenti.

    Report

    Rispondi

  • nick2

    20 Febbraio 2016 - 14:02

    A seguito della legge 133 del 6 agosto 2008 (Governo Berlusconi) i cittadini stranieri residenti in Italia da almeno 10 anni hanno diritto alla pensione sociale. In teoria la pensione dovrebbe essere sospesa dopo un mese di assenza dall’Italia e revocata dopo un anno, ma non è facile verificare le assenze. Oh, la legge è stata votata dal vostro statista e dalle camicie verdi…

    Report

    Rispondi

  • begeca

    20 Febbraio 2016 - 14:02

    se indagano bene ne troveranno a migliaia di questa gente ma è meglio indagare sugli Italiani più semplice e meno faticoso, propongo li invitino a presentarsi negli uffici INPS con una raccomandata torneranno indietro perchè nessuno le prende

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    20 Febbraio 2016 - 12:12

    L'inps sempre pronta,con gli italiani,a chiedere soldi indietro anche se le colpe sono sue ,con gli extra comunitari è sempre generosa:non vede un cazzo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog