Cerca

Il motivatore

Vuoi diventare una persona migliore? Basta una sola mossa

2
Sei insoddisfatto del lavoro?Il consiglio che ti cambia la vita in ufficio

Per diventare persone migliori non c’è bisogno di aggiungere qualcosa a ciò che già siamo, bensì di togliere ciò che non siamo. Operando come Michelangelo con le sue statue: amava ripetere che il suo compito era togliere tutto ciò che le imprigionava nel marmo. Anche noi siamo imprigionati: nelle nostre emozioni negative, nelle nostre cattive abitudini, nelle nostre paure. E ci convinciamo di essere davvero così, e di non poter cambiare.  Immagina, invece, di essere un diamante. Un bellissimo diamante, dal valore inestimabile. Ma che questo diamante sia ricoperto di sterco. E che per nascondere lo sterco e la sua puzza tu ci abbia passato sopra una mano di vernice, e ci abbia spruzzato su del profumo.


Negli anni ti sei abituato a questo stato di cose. E ti sei convinto che quello sei davvero tu. Ma non è così. Ci vuole coraggio a scrostare la vernice e ad affondare la mano nello sterco, fino ad arrivare alla gemma preziosa. Solo così, con forza d’animo e umiltà, potrai far risplendere il gioiello che sei. 

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale e di Comunicazione efficace, management e leadership. Ha creato il Wilding, l'autodifesa istintiva. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come fondatore dei City Angels.
www.mariofurlan.com

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • barattolino

    22 Febbraio 2016 - 10:10

    caro mio su 1 che ce la fa 1milione cade in italia anche 5milioni presidenti come monti non si dimenticano hanno impoverito la popolazione ma quale ottimismo lei stava in un altra dimensione .in 5 anni la produzione e'diminuita 30per 100 risultato 3milioni di disoccupati compreso me debito puplico 200miliardi in piu bravo monti complimenti

    Report

    Rispondi

  • barattolino

    22 Febbraio 2016 - 10:10

    nel contesto attuale di ladri presidenti non eletti responsabili del impoverimento del popolo siete responsabili anche voi giornalisti . disuccupazione esplosa sicurezza che non esiste sono migliore ma lei dove vive forse in germagna in casa del canceliere . lino

    Report

    Rispondi

media