Cerca

Pericolosi per la salute

Allarme wurstel di pollo: c'è dentro l'alluminio, Carrefour li ritira

Allarme wurstel di pollo: c'è dentro l'alluminio, Carrefour li ritira

Dopo i Mars ritirati a milioni per un pezzetto di plastica trovato in alcune barrette, ora sul banco degli imputati salgono i wurstel. Certo, le proporzioni dell'allarme sono tutt'altre. Ma il caso riguarda direttamente i consumatori italiani, visto che le salsiccette di pollo incriminate sono quelle prodotte dal Salumificio Fratelli Beretta e sono commercializzate nei supermercati Carrefour. Secondo quanto comunicato dalla stessa azienda, l'avviso riguarda un lotto di prodotto con data di scadenza 21 aprile 2016: confezioni da 100 grammi nelle quali è stata riscontrata la presenza di frammenti di alluminio. Carrefour si scusa coi propri clienti e invita i consumatori a riportare i wurstel eventualmente acquistati e potenzialmente pericolosi per la salute presso i punti vendita per il rimborso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    26 Febbraio 2016 - 17:05

    Si scusa un corno e se uno li ha già mangiati fra qualche anno si ritrova con un cancro!

    Report

    Rispondi

blog