Cerca

La rabbia del cielo

Meteo estremo, 15 giorni d'ansia. La paura: cosa succede a marzo

Meteo estremo, 15 giorni d'ansa. La paura: cosa succede a marzo

Fuochi d'artificio (meteorologici) in questa fine di febbraio: piogge, venti, alluvioni, temperature in picchiata. Tutta colpa del Ciclone nato in seguito all'irruzione d'aria fredda che sta investendo l'Europa occidentale. Tutta la pioggia che era mancata, insomma, sta arrivando ora. Ma il peggio, forse, deve arrivare: secondo le previsioni, infatti, sino a metà marzo la situazione resterà simile. Ci sono infatti le condizioni ideali per nuovi affondi d'aria fredda. Anzi, non si può escludere un'irruzione artica più consistente nel corso della seconda decade, con possibilità di nevicate diffuse a bassa quota. Preparatevi, dunque: il maltempo (estremo) continuerà ancora a lungo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tontolomeo baschetti

    29 Febbraio 2016 - 14:02

    Prima di leggere strofinare due berlusconiani ....

    Report

    Rispondi

  • Pozzolini

    29 Febbraio 2016 - 14:02

    Bene serve l acqua c ' e' sta per mesi e mesi una siccita' terrificante.

    Report

    Rispondi

  • soter66

    29 Febbraio 2016 - 11:11

    Era ora che piovesse !

    Report

    Rispondi

  • nordest

    29 Febbraio 2016 - 10:10

    Anche il meteo e incazzato con noi .

    Report

    Rispondi

blog