Cerca

A Cagliari

Il ladro che rubava in casa con la maschera di Renzi

Il ladro che rubava in casa con la maschera di Renzi

Per non essere riconosciuti mentre tentavano il furto in un bar di Sestu, nell'hinterland di Cagliari, si sono nascosti il volto con due maschere, una raffigurante il volto del premier Matteo Renzi, una horror. Ma il colpo non gli è riuscito per l'intervento dei carabinieri che hanno arrestato Francesco Nonnis, 28enne di Monserrato, mentre scappava con il complice a bordo di
un'auto che si è schiantata contro un muro. Per il finto Renzi sono dunque scattate le manette, mentre il complice (che avrebbe le ore contate) è riuscito a fuggire. Secondo i carabinieri della compagnia di Quartu Sant'Elena, coordinati dal capitano Raffaele Cossu, Nonnis sarebbe coinvolto in numerosi furti nell'hinterland.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog