Cerca

I dati dell'Istituto superiore di Sanità

Allarme Aids, boom di contagi in Italia: quanti malati che non sanno di esserlo

Allarme Aids, boom di contagi in Italia: quanti malati che non sanno di esserlo

Undici persone al giorno, in Italia, scoprono di essere sieropositive. Secondo l'Istituto Superiore di Sanità le nuove diagnosi di infezione da Hiv sono 4 mila l'anno e quattro sieropositivi su dieci lo nascondono ai familiari, il 5 per cento non lo dice al partner. 

Sono ormai lontani i tempi delle grandi campagne di prevenzione e informazione degli anni Novanta, riporta la Stampa. Così la percezione dei ragazzi riguardo all'Aids appare quantomeno sbiadita. Tanto che un sieropositivo su 4 non sa di esserlo, finchè la malattia si manifesta con virulenza. E i numeri parlano chiaro. Siamo il secondo Paese in Europa per incidenza di Aids, dopo il Portogallo. L'Aids ha ucciso 40mila italiani. Secondo gli ultimi dati la percentuale di infezione in Europa non è molto inferiore a quella di trenta anni fa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi0000

    06 Marzo 2016 - 16:04

    Coincidenza con l'immigrazione sconsiderata? Certamente no! (O sì?). Ma nessuno si ricorda delle stragi di autoctoni causate dalle malattie banali portate dai conquistadores in tutto il mondo? In ogni caso il sesso a 12-13 anni, anche a pagamento nei bagni delle scuole, è dovuto al "progresso" (Gulp!) ad internet, ai social ed a tutte le bambanate che fanno sembrare tutti più intelligenti.

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    06 Marzo 2016 - 15:03

    Trombare è l'unica cosa che ci riesce bene, ma importante è trombare le donne e non i froci.........

    Report

    Rispondi

    • capitanuncino

      07 Marzo 2016 - 10:10

      Se ti sente Lady Disgrazia......

      Report

      Rispondi

blog