Cerca

La coppia di Pordenone

LA SVOLTA CLAMOROSA
Il giallo dei fidanzati uccisi
un arresto a sorpresa

LA SVOLTA CLAMOROSAIl giallo dei fidanzati uccisiun arresto a sorpresa

 Clamorosa svolta nelle indagini del duplice delitto di Pordenone: questa sera i carabinieri hanno arrestato il compagno di Trifone, il militare Giosuè Ruotolo. per i due fidanzati suoi amici, Trifone Ragone di 28 anni e Teresa Costanza di 30, uccisi la notte del 17 marzo 2015 nel parcheggio del palasport di Pordenone.  Nel registro degli indagati era finita  pure  Rosaria Patrone, 24 anni, studentessa, anche lei residente a Somma Vesuviana (Napoli), sua fidanzata.  Ruotolo è stato arrestato a Pordenone dai carabinieri. Caporalmaggiore dell' Esercito, di Somma Vesuviana (Napoli), di 26 anni, Ruotolo è stato commilitone di Trifone Ragone. Ruotolo è stato arrestato in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Pordenone Alberto Rossi, in accoglimento di una richiesta inviata un mese fa circa dai pubblici ministeri Matteo Campagnaro e Pier Umberto Vallerin. La richiesta è illustrata in un provvedimento di un centinaio di pagine. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog