Cerca

Il sopravvissuto

Coca party, un ragazzo scampato alla furia omicida

Coca party, un ragazzo scampato alla furia omicida

Un ragazzo è scampato alla furia omicida di Marco Prato e Manuel Foffo che hanno ucciso durante un coca party Luca Varani. Riporta la Stampa che un mese fa un trentenne cocainomane è stato riempito di botte da Prato nel suo appartamento. In quella circostanza la vittima è stato salvato grazie alla madre che, preoccupata per la sua sparizione, ha chiamato il 112. 

E la scoperta nella casa dello sballo è stata devastante: Prato e l'amico erano strafatti, il trentenne gonfio di botte. E' stata pure presentata una denuncia per lesioni personali, che però è stata a sorpresa ritirata. Un caso su cui ora indaga Francesco Scavo, il pm titolare del fascicolo sull'omicidio di Varani, che presto sentirà la vittima scampata alla follia di Prato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cornisello

    09 Marzo 2016 - 19:07

    questi sono peggio degli animali

    Report

    Rispondi

blog