Cerca

Meno di zero in versione Capitale

Hanno ammazzato l'uomo sbagliato: raccapricciante confessione di Foffo

Omicidio Varani, la frase choc di Manuel Foffo:

Nuove agghiaccianti rivelazioni sull'omicidio di Luca Varani a Roma.  Manuel Foffo, lo studente universitario che con Marc Prato avrebbe ucciso il 23enne Varani: "Volevo uccidere mio padre e forse ho combinato tutto questo per vendicarmi di lui".
Queste le parole che ha reso Foffo al pm Francesco Scavo nel corso del secondo interrogatorio nel carcere di Regina Coeli. Foffo si trova alle sbarre con  Prato per avere ucciso durante un festino a base di alcool e cocaina e dopo sevizie durate due ore. Dichiara Manuel: "Non escludo di aver fatto tutto questo per rivalsa nei confronti di mio padre, forse una vendetta nei suoi confronti: unito a tutto il resto forse mi ha portato a fare quello che ho fatto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    14 Marzo 2016 - 12:12

    Una persona intelligente se ce l'ha con il padre cerca di farsi cambiare cognome e va a vivere lontano cercandosi un lavoro onesto. Ma questo non aveva un'intelligenza superiore alla media? ma pensa che tutti siano stupidi e credano alle cavolate che dice per evitare l'ergastolo?

    Report

    Rispondi

blog