Cerca

Come ti fregano i soldi

L'ultima (devastante) truffa al bancomat. Ti rubano tutto, occhio al dettaglio / Foto

Forchetta bancomat

Basta una forchetta per fregarvi al bancomat. La tecnica è stata scoperta dal Comando provinciale dei Carabinieri di Avellino, che ha chiesto la massima attenzione per evitare la truffa: i malviventi, infatti, sono tornati ad utilizzare un vecchio trucco. Si tratta di un metodo per rubare le banconote erogate dallo sportello attraverso, appunto, un manufatto metallico che misura circa una ventina di centimetri, un oggetto che ha due denti metallici su un'estremità (e risulta dunque molto simile a una forchetta).

Lo strumento viene posizionato nella bocchetta dell'erogatore di banconote del bancomat. Quando qualcuno preleva, le banconote restano bloccate: il correntista, ignaro della truffa, a quel punto solitamente si allontana dal bancomat, pensando a un problema tecnico. Solo a quel punto tornano in azione i malviventi, che passano e raccolgono il bottino, utilizzando una sorta di grimaldello rudimentale con il quale rimuovono la forchetta e si appropriano dei contanti rimasti all'interno.

“Consigliamo agli utenti - hanno dichiarato i carabinieri di Avellino - di segnalare immediatamente alle Forze dell’Ordine qualunque manomissione degli sportelli che erogano la banconote. Inoltre è molto importante accertarsi che nessuno si trovi nelle vicinanze e vi stia osservando per attendere che vi allontaniate. Sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri, finalizzati all’identificazione dei responsabili dell’episodio accaduto nella prima serata di ieri ad Avellino”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog