Cerca

I risvolti del delitto di Garlasco

Alberto Stasi, altro sfregio ai Poggi: una questione di (moltissimi) soldi

Alberto Stasi

Da Alberto Stasi, condannato a 16 anni dalla Cassazione per l'omicidio di Chiara Poggi, un altro sfregio alla famiglia della vittima. "Non ha ancora versato un euro di risarcimento danni e di spese legali alla famiglia della vittima - ha denunciato Gianluigi Tizzoni, l'avvocato dei Poggi, alla Provincia Pavese -. Deve un milione e 100mila euro, calcolando interessi e parcelle dei legali". Per il legale "il risarcimento, immediatamente esecutivo, era dovuto fin dalla condanna nell'appello bis per l'omicidio di Chiara". Il punto è che Stasi, nullatenente, rinuncia all'eredità del padre. Eppure, continua il legale, non ha lasciato debiti: possiede beni in attivo tra cui un'attività commerciale a Garlasco, la villa di famiglia e una casa al mare. "Una situazione che va verificata", intima l'avvocato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog