Cerca

L'ultimo colpo di scena

Il grande accusatore? Condannato. Ora Bossetti spera: l'ultima svolta

Massimo Bossetti:

Era uno dei grandi accusatori di Massimo Bossetti e aveva riferito agli inquirenti di presunte rivelazioni raccolte in carcere sulla morte di Yara Gambirasio: secondo la sua testimonianza, Bossetti, in cella, avrebbe confessato l'omicidio della ragazzina di Brembate di Sopra. Ma ora Loredano Busatta è stato condannato a scontare 9 anni e 4 mesi di carcere per una serie di rapine commesse assieme ad altri uomini (anche loro in carcere con condanne che vanno dai 4 ai 12 anni per un totale di 46). La banda colpiva nel bresciano, nella bergamasca e nel mantovano: negli ultimi anni avevano svaligiato diversi supermercati. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • angelux1945

    17 Marzo 2016 - 21:09

    Quando la smetterete di dire stron2ate ogni giorno su caso della povera Yara, sarà troppo tardi!!!!!

    Report

    Rispondi

  • GiuseppeGiù

    15 Marzo 2016 - 22:10

    Tutto taroccato povera vittima,anche il suo vero padre tutto un imbroglio le ricerche sul pc anche il fatto che nn ha mai spiegato alla moglie dove fosse stato quella famosa sera ,tutto organizzato per trovare un colpevole e guarda caso in altra serie di indizi che riguardano solo lui tutto falso

    Report

    Rispondi

  • GiuseppeGiù

    15 Marzo 2016 - 17:05

    Povero bossetti il dna nn è suo tutte le altre prove sono false sua moglie una santa e la povera Yara si è suicidata .......

    Report

    Rispondi

    • TOMMA

      15 Marzo 2016 - 23:11

      Quanta leggetezza nel commentare cose serie.

      Report

      Rispondi

blog