Cerca

Il caso

Bimbo di 14 mesi ricoverato per intossicazione, l'Asl: "Colpa di un formaggio, non mangiatelo"

Bimbo di 14 mesi ricoverato per intossicazione, l'Asl:

Un bambino di 14 mesi è stato ricoverato all'ospedale Meyer di Firenze in seguito di un caso di probabile sindrome emolitico–uremica. E' stata quindi avviata, come riporta il quotidiano La Nazione, un’indagine epidemiologica che ha portato a sospettare che la causa della malattia possa essere collegata al consumo di formaggio a pasta molle di origine rumena. Dagli accertamenti eseguiti risulta che il bambino aveva consumato formaggi della ditta rumena SC Bradet srl che aveva già avviato il 9 marzo il ritiro precauzionale dei propri prodotti a base di latte (formaggi) a causa della presenza di Escherichia coli “O26:H11” in alcuni campioni. In Romania  14 bambini sono stati colpiti. La  sindrome emolitico – uremica provocata da Escherichia coli “O26:H11” colpisce in maniera seria i bambini mentre ha una sintomatologia più lieve e prevalentemente intestinale sugli adulti. I servizi di sicurezza alimentare stanno accertando l’effettiva presenza del prodotto segnalato in commercio e se l’alimento verrà trovato sarà allontanato dalla vendita e immediatamente sequestrato..

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cartonito

    16 Marzo 2016 - 09:09

    ma come si fa a mangiare il cibo fatto dai sudicioni degli zingari ,che se lo mangino i comunisti .

    Report

    Rispondi

  • umberto2312

    16 Marzo 2016 - 07:07

    Certo che per mangiare formaggio rumeno in Toscana, bisogna avere seri problemi mentali.

    Report

    Rispondi

  • burago426

    15 Marzo 2016 - 19:07

    sì, ma cosa fa, quali sono sintomi?

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    15 Marzo 2016 - 19:07

    Eppure i comunisti del Pd e del M5s votano in continuazione in Europa per portare prodotti alimentari dall'estero a scapito dei nostri, sveglia ragazzi è arrivato il momento di tirargli una pedata nel sedere.........

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog