Cerca

Sicurezza alimentare

Latte contaminato per fare il Grana Padano: la mappa della paura, tutti i sequestri

Latte contaminato per fare il Grana Padano:  la mappa della paura, tutti i sequestri


 
 Cinque caseifici avrebbero usato latte con aflatossinautilizzato i per preparare forme di formaggio che dovrebbero ricevere il marchio Grana Padano a giugno. Stefano Berni, che dagli uffici di San Martino della Battaglia (Desenzano del Garda) ripete, come scrive il Corriere della Sera che "ogni forma di Grana oggi in commercio è totalmente sicura e che il formaggio prodotto con il latte incriminato è tutto stoccato nei magazzini, in attesa di subire rigorosi controlli sanitari". Ma intanto è già panico. Sono state già sequestrate 7mila forme di Grana Padano e i numeri potrebbero ancora crescere. Il latte "incriminato" è stato munto in una trentina di stalle (nel Bresciano, nel Cremonese e nel Mantovano). Le vacche che hanno prodotto questo latte hanno mangiato mais locale contaminato da cangerogena aflatossina B1, fungo sprigionatosi per colpa dell’estate arida e caldissima

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog