Cerca

Giallo

Roberta Ragusa, la Corte di Cassazione riapre il caso e inguaia il marito

Roberta Ragusa, la Corte di Cassazione riapre il caso e inguaia il marito

Roberta Ragusa è scomparsa il 13 gennaio 2012. Nonostante all'inizio si pensasse ad un allontanamento volontario, l'ipotesi più accreditata attualmente sembra quella dell'omicidio da parte del marito per motivi passionali (la relazione di lui con la babysitter di famiglia) ma non è stato mai trovato il corpo. La Corte di Cassazione ha annullato il proscioglimento del marito Antonio Logli, attualmente l'unico indiziato per il presunto crimine. Una storia ben lontana dal dirsi conclusa e che questa sera troverà spazio anche su Quarto Grado in cui si cercherà di fare chiarezza sulla vicenda. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog