Cerca

Paura

Frana di massi sull'Aurelia: grave un uomo

Frana di massi sull'Aurelia: grave un uomo

Paura sull'Aurelia. Una grossa frana è caduta in località Pizzo di Arenzano (Genova). Due passanti sono rimasti feriti e sono stati portati in ospedale: non sono in pericolo di vita. I grossi massi che si sono staccati dalla parete rocciosa hanno travolto alcune auto parcheggiate. A essere colpita è stata una coppia della provincia di Asti, lui di origine ghanese, lei italiana, che stavano passeggiando sul lungomare di Arenzano.

I massi caduti sulla sede stradale, che hanno distrutto due auto parcheggiate ai lati della strada, sono finiti anche sulla sottostante passeggiata a mare colpendo l’uomo alla testa. La donna, solo sfiorata, è rimasta contusa e sotto choc. L’uomo si chiama Patrick Lumda Ngandv, 40 anni. La donna si chiama Antonella Torchio, 43 anni, di professione artigiana, residente a Tigliole. La zona interessata dall’incidente si trova sul percorso per la corsa ciclistica Milano-Sanremo. La carovana dei ciclisti che avrebbe dovuto transitare in quel tratto intorno alle 14, passerà sull’autostrada A10, con entrata dei corridori a Voltri e uscita al casello di Arenzano. Lo ha confermato a LaPresse il comando provinciale dei carabinieri di Genova.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog