Cerca

La tragedia

Lo schianto, poi la drammatica telefonata: "Ciao mamma, ciao papà io...."

La Farnesina ha diffuso l'elenco completo delle studentesse italiane morte nell'incidente in Catalogna ed emergono nuovi dettagli come la straziante telefonata che una delle ragazze a bordo, Annalisa Riba di 22 anni, ha fatto alla sua famiglia.  "Sono viva", questa le prime parole in una drammatica telefonata al padre e alla madre. Il padre, commercialista torinese, e la madre, sono partiti per raggiungerla. La famiglia è originaria di Dronero, nel Cuneese. Annalisa Riba è ricoverata all'ospedale di Tarragona, ma non è  in pericolo di vita. Intanto il profilo Facebook dell'organizzazione Erasmus Torino è stato aggiornato in segno di lutto con un fiocco nero, lo stesso che si trova sulla pagina dell'Erasmus Student Network Barcellona.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zefleone

    21 Marzo 2016 - 17:05

    E' una tragedia. Se ne vanno 7 nostre figlie. Condoglianze a tutte le Famiglie.

    Report

    Rispondi

blog