Cerca

La tragedia

Lo schianto, poi la drammatica telefonata: "Ciao mamma, ciao papà io...."

1

La Farnesina ha diffuso l'elenco completo delle studentesse italiane morte nell'incidente in Catalogna ed emergono nuovi dettagli come la straziante telefonata che una delle ragazze a bordo, Annalisa Riba di 22 anni, ha fatto alla sua famiglia.  "Sono viva", questa le prime parole in una drammatica telefonata al padre e alla madre. Il padre, commercialista torinese, e la madre, sono partiti per raggiungerla. La famiglia è originaria di Dronero, nel Cuneese. Annalisa Riba è ricoverata all'ospedale di Tarragona, ma non è  in pericolo di vita. Intanto il profilo Facebook dell'organizzazione Erasmus Torino è stato aggiornato in segno di lutto con un fiocco nero, lo stesso che si trova sulla pagina dell'Erasmus Student Network Barcellona.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zefleone

    21 Marzo 2016 - 17:05

    E' una tragedia. Se ne vanno 7 nostre figlie. Condoglianze a tutte le Famiglie.

    Report

    Rispondi

media