Cerca

La tragedia sfiorata

Quei terribili sospetti dei prof sull'autista. "Scendiamo dall'autobus", poi il dramma

Quei terribili sospetti dei prof sull'autista.

Tragedia scampata per gli studenti di due classi prime del liceo Annibal Caro di Fermo, grazie alla scelta dei loro prof di non farli tornare a casa con il pullman che li aveva accompagnati in gita a Napoli. Secondo quanto rivela il CorriereAdriatico.it, i quattro insegnanti, memori della tragedia avvenuta in Spagna e «dopo un viaggio d’andata a dir poco rischioso, con uno specchietto rotto contro un cartello e i richiami continui, disattesi, di moderare la velocità» hanno deciso di non far salire i loro studenti a bordo. «Premonizione giusta» visto che poco dopo il «pullman carico, fortunatamente, solo delle valige dei ragazzini» si è schiantato contro un new jersey. L’autista è ora ricoverato in gravi condizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    28 Marzo 2016 - 14:02

    Se si vietassero i viaggi di istruzione per qualche anno credo che i datori di lavoro sceglierebbero solo autisti affidabili.

    Report

    Rispondi

blog