Cerca

La sentenza

Occhio, quando le multe non si pagano: le regole della prescrizione

Le multe scadono, si prescrivono. C'è una data oltre la quale un automobilista non è tenuto a pagare. Il sito dello "Studio Castaldi" ricorda come Equitalia, se non riscuote la cartella esattoriale con la quale ha intimato il pagamento di una vecchia multa non pagata entro cinque anni dall'emissione, avrà perso le somme che non le sono state corrisposte. Dopo i cinque anni, infatti, la multa cade in prescrizione. Lo stabilisce la sentenza numero 127 del 2016 con cui il giudice di pace di Barletta ha affermato che se le sanzioni derivano da infrazioni del codice della strada si deve applicare l'articolo 209 di tale testo e non le norme dettate dalla riscossione delle imposte sui redditi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog