Cerca

L'iniziativa

"Palle girate e altre storie": tutto ciò che non sapevate sulla Grande Guerra.

"Palle girate e altre storie": tutto ciò che non sapevate sulla Grande Guerra.

Storie curiose di morte, con cui il soldato imparò a convivere e da cui si difese con una corazza di rassegnato cinismo, e storie curiose di vita, perché su cento che andarono alla guerra, ottantasette tornarono a casa, più o meno sani, e raccontarono. Così, accanto alla verità sull’esecuzione di Cesare Battisti e Fabio Filzi, che non furono impiccati come tutti credono, c’è il giudizio definitivo sulla leggenda metropolitana del «Firmato Cadorna».

Un libro da leggere in scioltezza, anche senza seguire l’indice, ma anche da guardare. Vicende, aneddoti e spigolature scovati sui libri, sui giornali dell’epoca, negli archivi e nelle biblioteche o riportati dai tanti appassionati che da tempo rileggono la Grande Guerra anche dal punto di vista dell’uomo dentro l’uniforme.

Cinquantanove storie e 130 fotografie, la gran parte delle quali inedite, con cui vi sveleremo il lato sconosciuto della Grande Guerra. Palle girate ed altre storie, un volume a cura di Michele D'Andrea, sarà in edicola da venerdì 22 aprile in allegato a Libero. Un libro che vi rivelerà tutti gli aspetti che ancora non conoscevate della Prima Guerra Mondiale, menzogne comprese. Curiosità, aneddoti, ritratti dei personaggi, "gossip" e molti fatti insoliti e sorprendenti: un viaggio al fronte che nessuna pubblicazione prima di questa vi aveva raccontato. In edicola con Libero, insomma, troverete un "pezzo di storia" assolutamente imperdibile, al prezzo di 8,50 euro più il costo del quotidiano.

Da venerdì 22 aprile

Solo con Libero!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog