Cerca

Il caso

Ha difeso Vespa su caso Riina contro Renzi. Adesso il big della Rai rischia il posto

Ha difeso Vespa su caso Riina contro RenziAdesso il big della Rai rischia il posto

Carlo Verdelli, direttore editoriale dell'offerta informativa della Rai, è stato uno dei pochi a difendere Bruno Vespa per la discussa intervista a Porta a Porta al figlio di Totò Riina: "Non posso censurare un programma perché ci sono 5-10-20 dichiarazioni politiche che mi chiedono di farlo, perché questo costituirebbe un vulnus al funzionamento della Rai", ha detto Verdelli in commissione vigilanza. Insomma, l'ex direttore di Vanity Fair aveva detto che la politica deve restare fuori dal giornalismo della tv di Stato.

Contro Renzi - Per questa sua posizione, Verdelli rischierebbe addirittura il posto, ipotizza oggi Il Fatto Quotidiano. Verdelli non è mai stato uomo renziano, è sempre stato distante anni luce dalle logiche di Palazzo e non ha mai partecipato a Leopolde. Ha difeso Vespa mentre dal governo si erano levate voci di protesta. "Non occorre un chiromante", scrive Il Fatto, "per pronosticare le intenzioni che trapelano dal Nazareno: abbattere subito Verdelli per espugnare (ancora) la Rai. Il progetto di Campo Dall'Orto è legato all' ex direttore di Vanity Fair e della Gazzetta dello Sport, ma potrà resistere?". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gescon

    15 Aprile 2016 - 14:02

    Perché non togliere definitivamente il posto all'imbonitore toscano? Sarebbe anche atto di giustizia visto che è un portoghese.

    Report

    Rispondi

blog