Cerca

Ricoverato

Beve da una bottiglia al bar e si ustiona. Gravissimo un 58enne romano

Beve da una bottiglia al bar e si ustiona. Gravissimo un 58enne romano

E' in pericolo di vita l'uomo trasportato ieri (26 aprile) in gravi condizioni all'ospedale Pertini di Roma dopo aver bevuto acqua da una bottiglietta comprata in un bar. Secondo quanto si è appreso da fonti sanitarie, il 58enne è ricoverato in rianimazione in prognosi riservata. Avrebbe una lesione severa dalla lingua fino al duodeno.

L'uomo è stato soccorso ieri mattina dal 118 su una panchina. Il codice era rosso. La polizia ha sequestrato la bottiglietta d'acqua che aveva acquistato in un bar nel quartiere Prenestino e che pare avesse un forte odore di acido. Sulla vicenda sono in corso indagini del commissariato di Tor Pignattara.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ariete84

    27 Aprile 2016 - 17:05

    I soliti difensori ad oltranza degli immigrati (il bar è gestito da cinesi) si sono già affrettati a dire che sicuramente trattasi di sabotaggio di quacuno che vuole danneggiare i cinesi. Vedremo.

    Report

    Rispondi

blog