Cerca

Creativi

Questo ragazzo si è inventato un nuovo lavoro: poca fatica, tanti soldi e bella vita

Questo ragazzo si è inventato un nuovo lavoro: poca fatica, tanti soldi e bella vita

Ha trovato il modo di guadagnare facendosi toccare i capelli. È la storia di Michael Petrolini, il ragazzo parmigiano che ha "inventato, un nuovo lavoro. Per farsi accarezzare i suoi ricci, Michael ha già guadagnato 1346 dollari in tre mesi. Lui ama viaggiare e così se ne va in giro per il mondo a farsi toccare i capelli. Dalla California a Taiwan, arrivando in Giappone, Cambogia, Australia e Nuova Zelanda. "In quelle zone è raro incontrare persone con un’acconciatura come la mia, e ho visto quanto la gente desiderasse sfiorare questi strani capelli – racconta – Così mi sono inventato questa forma di arte: io sto fermo e loro, in cambio di qualche moneta, possono giocare con i miei ricci". Ora il 24enne ha deciso di aprire un blog, vitadabackpackers.it, dove raccoglie storie di altri moderni viandanti e, soprattutto, offre consigli personalizzati a chi sta valutando l’ipotesi di caricarsi uno zaino in spalla e cambiare vita. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    02 Maggio 2016 - 19:07

    ....solo i capelli ?

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    02 Maggio 2016 - 19:07

    ....solo i capelli ?

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    02 Maggio 2016 - 16:04

    è una cagata pazzesca!!

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    02 Maggio 2016 - 15:03

    che schifo ....anche no grazie!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog