Cerca

Cambia tutto

"Rubare per fame non è un reato": Cassazione, sentenza-rivoluzione

Carrello della spesa

"Il fatto non costituisce reato". La Cassazione ha affermato che non è punibile chi, spinto dal bisogno, ruba al supermercato piccole quantità di cibo per "far fronte" alla "imprescindibile esigenza di alimentarsi". La sentenza annulla così la precedente condanna per furto inflitta dalla Corte di Appello di Genova a Roman Ostriakov, un giovane straniero senza fissa dimora, per aver rubato wurstel e due porzioni di formaggio per un valore di 4 euro da un supermercato.

Roman aveva già dei precedenti di furti di generi alimentari di poco prezzo, sempre perché spinto dalla fame. La Corte Suprema ha quindi ritenuto che "la condizione dell'imputato e le circostanze in cui è avvenuto l'impossessamento della merce dimostrano che egli si impossessò di quel poco cibo per far fronte ad una immediata e imprescindibile esigenza di alimentarsi, agendo quindi in stato di necessità". Per questa ragione i giudici supremi hanno annullato senza rinvio la sentenza di condanna inflitta in appello dai magistrati genovesi il 12 febbraio del 2015 "perché il fatto non costituisce reato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giornali

    04 Maggio 2016 - 23:11

    Niente carcere, ok, ma la sentenza è pessima per il messaggio che trasmette. Sarebbe stato infinitamente più utile e opportuno condannare il reo a qualche giorno di lavori socialmente utili. Peggio della sentenza è che ci voglia la Cassazione per il furto di due Würstel.

    Report

    Rispondi

  • healbissola2

    04 Maggio 2016 - 13:01

    Guardate che di questo passo anche i politici potranno rubare senza incappare nel carcere. selo fanno per bisogno si capisce

    Report

    Rispondi

  • chimangio

    03 Maggio 2016 - 20:08

    Per quante volte? Si può rubare un po' tutti i giorni, considerato che si ha fame almeno due volte al giorno? Ma che paese è mai questo?

    Report

    Rispondi

  • ariete84

    03 Maggio 2016 - 17:05

    Ma che messaggio è mai questo? Da oggi in poi tutti potranno rubare per piccoli importi, tutti i giorni per 4-5 Euro. Ma siamo matti? E i gestori dei supermarket che dicono?

    Report

    Rispondi

    • robrum

      03 Maggio 2016 - 19:07

      Nei tutti include anche Lei?

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog