Cerca

L'inchiesta

Angela Celentano, il colpo di scena: il test del dna , forse è la svolta

Angela Celentano, il colpo di scena: il test del dna , forse è la svolta

Una trasferta in Messico sulle tracce di Angela Celentano. Gli inquirenti hanno prelevato il dna ai genitori e alle sorelle della piccola scomparsa il 10 agosto 1996 sul monte Faito. Sul caso è intervenuto anche Matteo Renzi che ha sollecitato le autorità d'oltreoceano ad accelerare nelle ricerche di Celeste Ruiz, la ragazza che nel 2010 dichiarò di essere Angela e di trovarsi in Messico. Le novità sono trapelate dall'incontro di ieri mattina tra i genitori di Angela Celentano, il loro avvocato Luigi Ferrandino, il procuratore oplontino Alessandro Pennasilico e l'aggiunto Pierpaolo Filippelli. Sono stati inviati in Messico la traduzione degli attti prodotti da quando si è aperto il fronte messicano, ormai sei anni fa. Questi documenti e il dna prelevato ai Celentano poche settimane fa sono ora a disposizione di una unità speciale messicana deputata alla ricerca delle persone scomparse.

.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog