Cerca

L'annuncio

Arrestato foreign fighter sloveno: "Reclutatva jihadisti in Italia"

Arrestato foreign fighter sloveno:  "Reclutatva jihadisti  in Italia"

Un cittadino sloveno, 26enne, ritenuto un foreign fighter responsabile di arruolamento con finalità di terrorismo internazionale, è stato arrestato dai Carabinieri del Ros, in collaborazione con la polizia slovena. Lo rende noto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano. "Un'altra operazione contro la minaccia del terrorismo internazionale - afferma-  è stata portata a termine con successo dai Carabinieri del Ros che, in collaborazione con la Polizia slovena, hanno arrestato un cittadino sloveno, 26enne, ritenuto un foreign fighter responsabile di arruolamento con finalità di terrorismo internazionale, oltre che di avere avviato un processo di radicalizzazione e di reclutamento di aspiranti jihadisti sul territorio nazionale italiano. È la conferma, ancora una volta - sottolinea il ministro - che il nostro sistema di prevenzione e sicurezza sta funzionando al meglio"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filen

    filen

    09 Maggio 2016 - 07:07

    Ecco bravo e adesso? Una bella denuncia e agli arresti domiciliari invece di piazzargli una palla in fronte con tanti saluti ai caproni barbuti ignoranti drogati e pure culattoni

    Report

    Rispondi

blog