Cerca

Il ragazzo morto in gita

Maurantonio: un anno fa il dramma delle sua morte La parole strazianti della sua mamma

Domenico Maurantonio

Un anno fa la tragedia. Era il 10 maggio del 2015 quando Domenico Maurantonio, perse la vita cadendo da una finestra del quinto piano dell’Hotel da Vinci a Milano dov’era andato con la classe per la visita a Expo. Ieri, nel giorno della festa della mamma, sua madre Antonia Comin ha voluto ricordare Domenico. "A un anno dalla tragedia, sulla morte di Domenico non c'è ancora stata raccontata la verità", hanno detto i genitori del ragazzo a una persona a loro vicina. Le indagini proseguono.Tre settimane fa è stato sentito un testimone anche l’indagine sembra al momento destinata a concludersi con un un’archiviazione.

Il ricordo - Domani a un anno esatto dalla tragedia, il liceo Nievo si fermerà per un "momento di raccoglimento" all'ora dell'intervallo in cortile, come deciso dalla preside Maria Grazia Rubini. E saranno raccolti fondi da donare a un padre missionario che in Ecuador soccorre le popolazioni colpite dal terremoto. La comunità del quartiere  padovano di Altichiero si raccoglierà alle 18.30 in una messa alla parrocchia della Maternità della Beata Vergine Maria, la stessa dove fu celebrato il funerale. La solidarietà ai genitori di Domenico arriva anche dal web. Su Facebook sono due i gruppi aperti per ricordare il giovane. Uno si chiama "Solo verità e giustizia", l'altro "Ucciso dal bullismo? Vogliamo la verità", e chiede che le indagini siano ulteriormente prorogate visto che ta due mesi dovrebbero concludersi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog