Cerca

Allarme rosso

Il prodotto killer al vostro supermercato: cosa evitare (e soprattutto dove) / Foto

Merce con valori sballati: Auchan e Simply ritirano il polpo eviscerato

Ritirato a scopo precauzionale dai supermercati Simply, del gruppo Auchan, il polpo eviscerato nella confezione da 500 grammi. La decisione è stata presa dopo aver rilevato un livello di cadmio superiore alla norma all’interno del prodotto. Tre i lotti interessati dal ritiro: 0026AB (scadenza 31 luglio 2017), 0003CB (scadenza 30 settembre 2017) e 0011DB (scadenza 30 settembre 2017). Il codice Ean è 8033209033106.

I rischi - Il cadmio è un contaminante ambientale, si trova nell’aria, nell’acqua e nel suolo, e come tale può accumularsi in vegetali e animali, che poi finiscono sulle nostre tavole. La presenza di questo metallo pesante che nuoce in particolare ai reni, al fegato e al cuore rappresenta quindi un problema di sicurezza alimentare, correlato non solo alla tipologia degli alimenti ma anche alla quantità che viene consumata. Infatti, se alcuni alimenti sono di per sé più “a rischio” di altri, poiché tendono ad  accumulare più cadmio (cereali, vegetali a foglia larga, patate, molluschi bivalvi), è altrettanto vero che la quantità di prodotto consumata incide sull’esposizione del consumatore a questo pericolo. L’esposizione al rischio dipende quindi sia dalla quantità di pericolo riscontrabile negli alimenti che dalla quantità di alimenti consumata. In altre parole, se un alimento non viene quasi mai consumato, pur contenendo elevate quantità di cadmio, il contributo di tale alimento all’esposizione potrebbe essere insignificante; viceversa, se un alimento poco contaminato viene consumato in dosi massicce, l’esposizione potrebbe non essere trascurabile. Di qui la decisione di ritirare il prodotto potenzialmente pericoloso.

I precedenti - Non è la prima volta che i supermercati Simply decidono di ritirare un proprio prodotto dagli scaffali. La catena Auchan infatti, già a marzo era stata costretta, sempre a scopo precauzionale, a togliere dai punti vendita di tutto il Lazio, la salsiccia con cinghiale prodotta da un salumificio perché risultata non conforme ai parametri di sicurezza alimentare stabiliti. E ancora ad aprile il cioccolato Disney Frozen della Jacobsens Bakery da 150 grammi perché dannoso per gli allergici e gli intolleranti.

La nota - Una nota diffusa dalla catena di distribuzione, ha poi precisato: il richiamo interessa esclusivamente i lotti sopra indicati. Spiacenti per il disagio arrecato per cause non dipendenti dalla nostra volontà, restiamo a Vostra disposizione per qualsiasi eventuale chiarimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog