Cerca

Oltre 20mila firme

Fiat, la class action contro la Panda: "Consumi bugiardi"

Fiat, la class action contro la Panda: "Consumi bugiardi"

Guai in vista per la Fiat: 21.031 automobilisti hanno aderito a una class action contro Fca contro i presunti "consumi bugiardi" della Panda ammessa dal Tribunale di Torino. Come riporta Altroconsumo, le domande sono giunte dai possessori della Panda 1.2 benzina 51 kw: il 20,6% provengono dalla Lombardia, il 13,3% dal Piemonte, il 9,63% dalla Toscana e il 9,21% dal Lazio. Per il momento Fca non ha rilasciato alcun commento. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • andresboli

    16 Maggio 2016 - 19:07

    si sa che tutti i consumi dichiarati, di tutte le auto, sono anni luce lontani dalla realtà! sono ridicole anche le class action.

    Report

    Rispondi

  • filder

    16 Maggio 2016 - 17:05

    Al cento per cento non esiste una marca automobilistica che dichiara consumi che corrispondono al vero e nessuno è escluso, poi i consumi dipendono anche dal tipo di guida e dalla benzina utilizzata per non parlare delle manutenzioni (candele valvole olio motore) che la gran parte degli italiani ignora come fatto essenziale, consiglierei i querelanti la prossima volta acquistare una Golf .

    Report

    Rispondi

  • comolago

    16 Maggio 2016 - 17:05

    Ma ora la Volkswagen farà gli spot anti Fiat? Farà uno sconto maggiore a chi passa da Fiat a Volks? Non credo... al contrario di quanto la Fiat blaterava durante lo scandalo Volkswagen.... La Volks non ha bisogno di certi mezzucci essendo superiore in qualità di moltissimi punti...non ha bisogno di succhiare clienti Fiat.... chissà cosa ne pensa il Maglioncino amico del Bomba.

    Report

    Rispondi

  • frabelli

    16 Maggio 2016 - 16:04

    Semplicemente ridicolo. Si sa benissimo che i consumi dichiarati dalla casa sono TUTTI "bugiardi" perché vengono calcolati, da sempre, in via teorica, ovvero su strada piana, in assenza di perturbazioni e traffico, ad andatura costante, molto bassa, e senza carichi. Quindi questa è solo una buffonata per arricchire avvocati e intasare i tribunali.

    Report

    Rispondi

blog