Cerca

Fumatori

Tabacco e sigarette elettroniche: da domani scattano le nuove regole

Tabacco e sigarette elettroniche: da domani scattano le nuove regole

Una giornata di svolta per i fumatori e per il mondo del tabacco più in generale. Entreranno infatti in vigore le regole sui prodotti riportate dalla direttiva Ue del 2014.

Via i pacchetti da 10 - La prima novità è che non potranno essere più venduti pacchetti da 10 sigarette e quelli da 20 cambieranno riportando immagini-choc per disincentivare la dipendenza. Le immagini ritrarranno malati oncologici e figureranno su entrambi i lati dei pacchetti.

Sigarette elettroniche - Novità anche per le sigarette elettroniche: la concentrazione di nicotina all'interno del liquido non potrà superare i 20 mg per millilitro e i flaconi di ricarica non avranno un volume superiore ai 10 millilitri. Inoltre, i contenitori di ricarica dovranno essere a prova di bambino, protetti contro la rottura e le perdite e muniti di un meccanismo di ricarica senza perdite.

Pubblicità - Non sarà inoltre possibile effettuare comunicazioni commerciali in radio, tv, sulla carta stampata (ad eccezione di quella specializzata), nè su internet e sarà esplicitamente vietato sponsorizzare eventi con portata transfrontaliera.

Nuovi prodotti - Dal 20 maggio, infine tutte le aziende che vorranno immettere un nuovo prodotto sul mercato europeo, dovranno notificarlo con 6 mesi di anticipo su un portale comune europeo. Format e portale sono stati istituiti dalla Commissione Europea, ma non sono ancora operativi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog