Cerca

Danni morali

Yara, i legali dei Gambirasio chiedono tre milioni di risarcimento

Yara, i legali dei Gambirasio chiedono tre milioni di risarcimento

Quasi mezzo milione di euro per il padre Fulvio. Quasi un milione di euro per la sorella minore Keba. E quasi un milione e 900mila euro per la madre Maura. Gli avvocati della famiglia Gambirasio, ieri, hanno presentato al processo per la morte di Yara le richieste di risarcimento a favore dei loro assistiti. Per Bossetti e famiglia una "botta" da oltre tre milioni di euro da risarcire alla famiglia della ragazzina, qualora il carpentiere di Mapello venisse riconosciuto colpevole del suo omicidio. Tre giorni fa la procura di Bergamo aveva chiesto per lui la condanna all'ergastolo e la sentenza dovrebbe essere pronunciata entro la fine di giugno. Il punto è che i Gambirasio, quei soldi non li vedranno, con ogni probabilità mai. O al limite ne vedranno una piccolissima parte, viste le condizioni economiche in cui versa la famiglia Bossetti, col padre in carcere da ormai quasi due anni e senza lavoro, la moglie marita Comi senza lavoro e tre figli da mantenere. Ma in sede processuale, le richieste di risarcimento servono comunque ad aggravare la posizione dell'imputato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • patriziabellini

    27 Maggio 2016 - 14:02

    Leggendo i commenti mi stupisco che ci siano persone così stupide e insensibili. Il risarcimento nel caso di Bossetti non può essere che simbolico, tende soprattutto a evidenziare la gravità dei fatti. E comunque ora, tutti, si preoccupano dei figli di questo "cretinetti" .e nessuno tiene conto della ragazzina uccisa e del dolore arrecato alla sua famiglia

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    21 Maggio 2016 - 18:06

    il processo trasformato in commedia tragica, manca solo la ciliegia sulla torta; risarcimento danni morali alla famiglia Gambirasio. Il processo basato sulla falsità totale delle prove dell'accusa contro Bossetti è stato costruito per incastrare un povero diavolo. Poi il duo Ruggeri e Bertoja ha incaricato l'opinione pubblica di crocifiggerlo, sennò i milioni li dovrebbero pagare loro a Bossetti

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    21 Maggio 2016 - 18:06

    Dopo il caso dello Stasi anche qui pensano solo al maledetto denaro..................... Pensate ad avere giustizia e basta, fate proprio pena sfruttatori............

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    21 Maggio 2016 - 13:01

    Attenzione che non venga prosciolto sennò è lui che gli chiede il risarcimento

    Report

    Rispondi

blog