Cerca

Le previsioni

Meteo impazzito: prima arriva l'estate, poi torna la neve e infine ancora caldo

meteo

Il tempo continuerà a giocare degli scherzi per il resto del mese di maggio, altalenando giornate da caldo estivo con improvvisi rovesci e abbassamenti di temperatura.

Domenica - “Sarà una domenica dal sapore quasi estivo sull’Italia ma già a fine giornata giungeranno i primi segnali di un nuovo peggioramento – spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara - L’alta pressione favorirà sole prevalente e clima piuttosto caldo con punte di 26-27°C al Nord, tirreniche, fino a sfiorare i 30°C sulla Sardegna. Tuttavia in serata si innescheranno i primi rovesci e temporali tra Valle d’Aosta e Piemonte occidentale”.

Lunedì e Martedì – Lunedì, invece, il Nord e in parte il Centro saranno nuovamente colpiti da una perturbazione con piogge e temporali localmente forti accompagnati da grandine, improvvise raffiche di vento e calo delle temperature. Il maltempo martedì si sposterà verso i Balcani continuando a imperversare sul Nordest e Centro-Sud.

Mercoledì in poi - “Da mercoledì torna in cattedra l’anticiclone africano, che riporterà tempo stabile e soleggiato ma soprattutto una impennata termica” - aggiungono gli esperti - “Si avranno così condizioni praticamente estive soprattutto al Centrosud, dove sono attese punte di 30°C sulle aree interne, se non superiori sulle Isole Maggiori. Qualche grado in meno ma comunque molto mite lungo le coste e al Nord”.

Ponte del 2 Giugno - “Prognosi ancora tutta da sciogliere invece per il Ponte del 2 Giugno – spiegano i meteorologi - con braccio di ferro tra anticiclone e perturbazioni atlantiche. Ad oggi si prospetta un tempo in prevalenza stabile al Centro-Sud, salvo qualche rovescio in Appennino, più variabile al Nord con spunti piovosi alternati a parentesi soleggiate”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog