Cerca

A Cagliari

Una perdita d'acqua dalla casa abbandonata. La scoperta all'interno è raccapricciante

Una perdita d'acqua dalla casa abbandonata. La scoperta all'interno è raccapricciante

Da cinque anni il cadavere di un uomo di 57 anni era custodito in casa sua senza che nessuno se ne fosse accorto. A spingere i vicini di casa a chiamare i Vigili del fuoco è stata una perdita d'acqua che arrivava proprio dall'appartamento. Quando i pompieri sono riusciti a sfondare la porta della casa a San Gavino, in provincia di Cagliari, dell'uomo hanno trovato solo lo scheletro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • agostino48

    27 Maggio 2016 - 22:10

    E dov'erano i volontari che dovrebbero assistere le persone disagiate e sole?. Ah già, dimenticavo, non era un clandestino, non da assistere quindi.

    Report

    Rispondi

blog