Cerca

Terrore

Paura attentati alla Champions, falso allarme bomba sulla metro

Cadorna

Allarme bomba a Milano e metro ferme per un'ora nel giorno della finale della Champions. Ma era un falso allarme. È accaduto attorno alle 11 di stamattina, alla stazione di Cadorna, una delle più affollate del capoluogo meneghino. Dalle telecamere è stata notata una donna lasciare dei pacchi su una delle scale di accesso della metropolitana in piazza Cadorna. Immediatamente è partito l’allarme. La stazione è stata evacuata e le linee 1 (tra Pagano e Cairoli) e 2 (tra Garibaldi e Porta Genova ) della metropolitana sono state sospese dalle 10.57 alle 11.50. Decine di migliaia di tifosi si trovano in città per assistere alla partita di stasera e a Cadorna si registrano i flussi maggiori di viaggiatori. Si temeva un attentato terroristico. Invece, le verifiche effettuate dalla polizia hanno accertato che i pacchi contenevano alcuni regali per bambini e l’allarme è rientrato. Le misure di sicurezza rimangono comunque alte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog