Cerca

La tragedia all'isola del Giglio

Costa Concordia, Francesco Schettino condannato anche in appello a 16 anni di carcere

Francesco Schettino

Francesco Schettino

Condanna confermata per Francesco Schettino. La corte d'appello di Firenze ha giudicato colpevole l'ex comandante della Costa Concordia, condannato in primo grado a 16 anni di carcere per il naufragio della nave il 13 gennaio 2012 davanti al porto dell'isola del Giglio. Schettino ha atteso la sentenza da casa sua a Meta di Sorrento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    31 Maggio 2016 - 22:10

    SOLO 16 ANNI PER 32 MORTI?

    Report

    Rispondi

blog