Cerca

La storia da Barletta

A letto con l'amante, arriva il marito: fugge, ma fa una fine orribile. Questa

A letto con l'amante, arriva il marito: fugge, ma fa una fine orribile. Questa

Incontro di fuoco interrotto improvvisamente dall’arrivo inaspettato del marito di lei. Un classico delle "storie di corna" che questa volta ha avuto un epilogo più tragico che comico. Il novello Casanova è un 36enne che si trovava nella casa dell’amante, al secondo piano di un’abitazione nella periferia di Barletta, quando il marito rientra all’improvviso. Sentendolo arrivare, per non farsi beccare dal legittimo consorte, l’uomo fugge sul balcone, lo scavalca e si appende alla ringhiera, in modo che da dentro la casa non potesse essere visto. Sfortunatamente, la ringhiera non ha retto il suo peso e ha ceduto facendo precipitare il 36enne nel vuoto dal secondo piano. Immediatamente soccorso e ricoverato in ospedale, l’uomo se la caverà con diverse fratture e lesioni ma non è in pericolo di vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog