Cerca

Carlotta Benusiglio

Impiccata nei giardini, giallo sul suicidio della stilista a Milano

Impiccata nei giardini, giallo sul suicidio della stilista a Milano

I piedi che sfioravano appena l’erba dei giardini di Piazza Napoli e una sciarpa, troppo stretta, attorno al collo. Questo è lo spettacolo raccapricciante che si è ritrovato davanti agli occhi un uomo che passava, all’alba di martedì scorso a Milano, prima di chiamare il 112. Il corpo senza vita che pendeva da un albero appartiene a Carlotta Benusiglio. Trentasettenne stilista con alle spalle un passato problematico. Infatti, sono state accertate recenti  visite della giovane al pronto soccorso per lesioni medio gravi dovute a litigi con il fidanzato, con il quale aveva appena concluso una relazione turbolenta.

Al momento nessun indagato però,  per quello che sembrerebbe essere stato un atto volontario della ragazza che abitava lì vicino.Le autorità hanno poi proseguito le indagini fino a casa della vittima. La scena è quasi teatrale: il computer acceso, la musica ad alto volume, una macchia di sangue ed un pacco di ansiolitici aperto da cui mancavano quasi tutte le pastiglie. Si aspetta il referto dell’autopsia, che farà probabilmente emergere ulteriori dettagli dietro il misterioso suicidio della giovane. Il fidanzato è stato sentito come persona informata dei fatti: la giovane l'avrebbe visto il giorno prima a pranzo e la sera. 

Fabrizia Mirabella

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog