Cerca

Primario del San Raffaele

Ottavio Alfieri, il cardiochirurgo che opererà Berlusconi

Ottavio Alfieri, il cardiochirurgo che opererà Berlusconi

Il professore Ottavio Alfieri, che a metà della prossima settimana opererà al cuore Silvio Berlusconi, è stato definito dal medico personale del Cavaliere Nicola Zangrillo "uno dei migliori cardiochirurghi al mondo". Al San Raffaele è primario dell'unita di Cardiochirurgia da 19 anni ma nel curriculum vanta esperienze da primario alla clinica Pintor di Torino e agli Spedali Civili di Brescia (1986-1996) ed esperienze negli Stati Uniti e nei Paesi Bassi. Laureato in medicina e chirurgia all'Università di Parma, si è specializzato in chirurgia cardiovascolare all'Università di Bari e poi presso la Royal Netherlands Medical Association di Utrecht, in Olanda. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vival

    10 Giugno 2016 - 10:10

    " .....per Una truffa al servizio sanitario nazionale da 28 milioni di euro per presunte irregolarità nei rimborsi percepiti su quattromila interventi chirurgici all'ospedale SAN RAFFAELE" di Milano. Gira e rigira sempre lì si va a finire: Formigoni e "ghenga" centrodendestrista ( che, comunque, nulla ha da invidiare a quella del centrosinistra).

    Report

    Rispondi

  • maurobell

    09 Giugno 2016 - 18:06

    Cavaliere,ti vogliamo bene,non fare scherzi.ciao

    Report

    Rispondi

blog