Cerca

L'omicidio nel Tevere

Il dramma dello studente Usa: la polemica. Quello strano gesto del sindaco Raggi

Lo studente Usa ammazzato a Roma: i sospetti (fortissimi) su un barbone

Da parte della neoeletta sindaco di Roma, Virginia Raggi, neanche una parola per la tragedia di Beau Solomon, il 19enne americano aggredito da un barbone e annegato nel Tevere. La polemica parte dalla prima pagina di Repubblica che attacca frontalmente: "la movimentista e giovanilista Virginia Raggi". Il quotidiano diretto da Mario Calabresi non trova motivo perché in tre giorni la sindaca non abbia trovato: "il tempo per dire una parola a una famiglia americana disperata per la morte violenta di un ragazzo di 19 anni appena arrivato pieno di progetto e di sogni nella sua citta". Un silenzio che si fa più strano considerando che con la sindaca grillina lavora uno "staff di comunicazione", sempre attento a "dragare i social network, monitorare i Tg e dedicere cosa devono dire, su quale mezzo e a che ora, gli eletti dei Cinquestelle".

Non appena arrivati in Italia, i genitori di Beau sono stati ricevuti anche da Papa Francesco, uno che: "Deve pensare a un miliardo 214 milioni di fedeli, tenere d'occhio 5414 vescovi in cinque continenti e mettere d'accordo 213 cardinali". Su Repubblica continuano che Bergoglio: "aveva deciso che la tragedia della famiglia Solomon meritava un po' del suo tempo, forse era il caso che lo facesse anche la sindaca di Roma". Un appunto forse lo staff della Raggi glielo avrà lasciato, ma : "non deve aver avuto il tempo di leggerlo, perché era impegnata in attività assai più delicate e importanti, la scelta dell'ultimo assessore e la nomina del vice capo di gabinetto pro tempore, che sarebbero semplici se uno non dovesse contrattare ogni nome e ogni incarico con Grillo, con Di Maio, con Casaleggio jr, con la rocciosa Lombardi e persino con la Taverna, la Giovanna d'Arco del Quarticciolo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ariete84

    07 Luglio 2016 - 16:04

    Raggi è una ragazzetta di buone speranze che deve imparare ancora tante cose della vita. Checchè se ne dica, la mancanza di esperienza è un handicap.

    Report

    Rispondi

blog