Cerca

Fermo

Fermo, l'imputato entra in Tribunale: la scelta clamorosa dei giudici

5
Fermo, l'imputato entra in Tribunale: la scelta clamorosa dei giudici

Amedeo Mancini, il 39enne in stato di fermo per omicidio preterintenzionale con l'aggravante dell'odio razziale per la morte del migrante nigeriano Emmanuel Chtidi Nnamdi, è arrivato al tribunale di Fermo dove è in programma per questa mattina l'udienza di convalida.  L'uomo, assistito dall'avvocato Francesco De Minicis, sarà sentito dal gip Marcello Caporale. Mancini è arrivato a bordo di un cellulare della polizia penitenziaria (è rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto) ed è stato fatto entrare da un ingresso secondario scortato dagli agenti per motivi di sicurezza. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Jack777

    11 Luglio 2016 - 12:12

    In Italia orma se esci di casa o ti uccidono o finisci in galera.. Solidarietà per Mancini.

    Report

    Rispondi

  • giseppe

    11 Luglio 2016 - 12:12

    Ottavio perche non ti chiudi a chiave il cervello visto che bacato

    Report

    Rispondi

  • oenne

    11 Luglio 2016 - 12:12

    fatto entrare in un ingresso secondario xché ???? FORSE SONO I BIANCHI CHE LO MINACCIANO ??? O LE NOIR ,,, ,,,,mmhh

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media