Cerca

Vaticano

La spagnola Paloma Garcia Ovejero prima donna vice-portavoce del Papa

La spagnola Paloma Garcia Ovejero prima donna vice-portavoce del Papa

Cambio della guardia alla sala stampa vaticana: dal prossimo 10 agosto padre Federico Lombardi lascerà il posto al'americano Greg Burke, laico, finora suo vice. Cinquantasei anni, ex giornalista (e vaticanista) di Time e Fox News, Burke è membro laico dell'Opus Dei come lo era un altro famoso portavoce papale, lo spagnolo Joachim Navarro Valls. La vera novità, però, è l'ingresso di una donna nel ruolo di vice del portavoce. Si tratta di Paloma Garcia Ovejero, attuale corrispondente dal Vaticano dell'emittente cattolica Radio Cope. La Ovejero ha 41 anni, è di Madrid e parla anche inglese, italiano e cinese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    12 Luglio 2016 - 18:06

    Almeno questa non è un mostro di natura come la Chaoqui, più simile a una strega che a una donna.

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    12 Luglio 2016 - 13:01

    Cene eleganti....in Vaticano ?????

    Report

    Rispondi

  • saritaboni

    12 Luglio 2016 - 09:09

    Una bella moraccia davvero. Sta a vedere che a questo papone piacciono persino le donne a differenza di alcuni molti cardinalacci che preferiscono i bei giovanottoni. Leggo in questi giorni un libro sul defunto "papa di New York" quel cardinal Spellman che aveva un debole per i ballerini.

    Report

    Rispondi

  • umberto2312

    12 Luglio 2016 - 08:08

    Speriamo che lo "distragga" un po' dal parlare sempre di migranti.

    Report

    Rispondi

blog