Cerca

Senza fissa dimora

Riccione, donna di 46 anni stuprata da due marocchini in una ex colonia

Riccione, donna di 46 anni stuprata da due marocchini in una ex colonia

Notte da incubo per una donna, senza fissa dimora, a Riccione: pestata e violentata, nella notte tra giovedì e  venerdì, da due giovani di nazionalità marocchina in una ex colonia  abbandonata dove aveva trovato rifugio per dormire. Sotto choc e con il volto tumefatto, la clochard è riuscita solo dopo ore a chiedere aiuto. Soccorsa dal 118, la donna di 46 anni ha denunciato la violenza subita ai carabinieri di Riccione. I due uomini, entrambi non regolari, sono stati individuati e fermati con l'accusa di violenza sessuale e lesioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gescon

    17 Luglio 2016 - 21:09

    Per nick2 sono parte di quella ricchezza che poi ci pagherà la pensione. Lui infatti pensa a farsi mantenere perché il lavoro costa fatica. Vero nick2?

    Report

    Rispondi

  • lepanto1571

    17 Luglio 2016 - 19:07

    Ma perchè, gli altri invece sono regolari..?

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    17 Luglio 2016 - 19:07

    a cosa serve la farsa della denuncia se poi non vengono espulsi a calci in culo ?

    Report

    Rispondi

  • Satanasso

    17 Luglio 2016 - 18:06

    Sostituirei polizia e carabinieri senzapalle italiani con i camorristi napoletani...latinos, negri, marocchini, terroristi islamici ecc, sparirebbero in una colata di cemento in una settimana.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog