Cerca

Gamba amputata

Il racconto tragico del nonno eroe italiano di Nizza: "Cos'ha fatto mio nipote di 12 anni"

Il racconto tragico del nonno eroe italiano di Nizza: "Cos'ha fatto mio nipote di 12 anni"

Per salvare i nipoti dal camion-killer di Nizza ci ha rimesso una gamba, amputata all'altezza del ginocchio. Per questo Gaetano Moscato, 71enne di Ivrea, è stato definito "il nonno eroe". "Quando ho visto arrivare quel camion sul marciapiede -  racconta al Corriere della Sera dal suo letto del quinto piano dell'ospedale Pasteur di Nizza - ho pensato che al volante ci fosse un ubriaco. Andava così forte che non ho avuto neppure il tempo di pensare. Credo, e dico credo, di aver dato una spinta ai miei nipoti, verso il lato esterno del marciapiede. Io ho tentato di buttarmi dall'altra parte, ed eccomi qui". A salvargli la vita però è stato il suo stesso nipote Filippo, di appena 12 anni. Lui si è salvato, il nonno e gli amici sono finiti sotto la furia del camion. La scena è terrificante: Moscato ha una gamba maciullata e tiene il suo piede sinistro in mano. A quel punto, racconta l'uomo, il ragazzino ha mantenuto una calma straordinaria: si toglie il giubbotto, glielo appoggia sotto la testa, lo invita a stare giù e non muoversi per non perdere altro sangue. Urla e chiede aiuto, in italiano, poi corre e riesce a fermare un'ambulanza dall'altra parte della strada. Prima, però, è riuscito a farsi dare da un passante una cintura con cui stringe il moncherino per fermare l'emorragia.

La prontezza di Aliyah - L'altra nipote di Moscato, la 16enne Aliyah, che vive negli Usa ed era in vacanza in Costa Azzurra, è stata protagonista di un altro gesto eroico. Illesa, si è fatta dare da un'infermiera un borsone con medicinali e materiale da primo soccorso e ha curato una ragazzina veneta, Matilde Massardi di 14 anni, che ha riportato la frattura della caviglia. Miracoli e flebili segnali di speranza in una notte di sangue e dolore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog