Cerca

Lo scandalo

Olbia, disabile picchiato davanti alla discoteca, tutti guardano

Olbia, disabile picchiato davanti alla discoteca, tutti guardano

Scandalo a Olbia: Luca Isoni, disabile di 37 anni, è stato picchiato selvaggiamente davanti alla discoteca La Luna di San Teodoro davanti a decine di persone. La scena, ripresa con il telefonino da un amico dell'aggressore, è stata poi pubblicata su Youtube e i social network per deridere l'uomo. Ad amici e parenti, la vittima ferita aveva raccontato di essere caduto dalla moto. "Ho visto il video, solo una volta e mi è bastato - racconta il fratello -. Ho subito riconosciuto Luca. C'è una persona, sedicente amico suo, che lo colpisce e lo lascia a terra privo di sensi. Vicino a lui ci sono altre persone, si sentono delle voci, ma nessuno fa niente. Luca ha riportato la frattura del ginocchio e diverse ferite". A picchiare l'uomo sarebbe stato un amico, presunto tale, che sabato sera l'aveva convinto a lasciare la struttura in cui è ricoverato: "Si è fidato, lui si fida di tutti, e quell'amico poi lo ha picchiato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chry

    18 Luglio 2016 - 01:01

    perchè Salvini e Feltri non intervengono contro la razza italiana? la razza cristiana?

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    17 Luglio 2016 - 18:06

    Un bel colpo di pistola in testa a questo str0nz0 criminale, altro che giustizia in tribunale!!! Pubblicate foto, nome e indirizzo di quel farabutto!!!! Basta ipocrisia....

    Report

    Rispondi

blog